Visto il recente decreto e l’emergenza pandemica, la ripresa dell’attività per le categorie dai 2011 ai 2016 è fissata dal 10 di gennaio con queste modalità:

  • arrivo al campo cambiati e indossando mascherina
  • misurazione temperatura e annotazione presenza
  • utilizzo di spogliatoi e docce NON permesso
  • percorsi differenziati (ingresso lato duomo, uscita lato mare)

In considerazione di quanto sopra, tenuto conto che per i minori di 12 anni la partecipazione alle attività è libera e che ormai da oltre un mese è stata abolita anche l’autocertificazione, vi chiediamo la massima attenzione nei comportamenti da adottare al fine di evitare la possibile diffusione del contagio, astenendovi dal portare i ragazzi al campo in presenza di uno dei sintomi che erano descritti nell’autocertificazione o di altri che possano far intuire una possibile presenza di positività. Fiduciosi nella vostra massima collaborazione, ci vediamo al campo con gli orari standard, a partire dal 10.


Per i 2009 (che ormai li hanno compiuti tutti) ed i 2010 che lo faranno quest’anno, al compimento del 12 anno età è obbligatorio il “green pass rafforzato” per accedere al campo (almeno fino al 31.03 secondo quanto stabilito dal decreto).

Per il settore agonistico (giovanissimi e allievi):

  • accesso al campo solo se in possesso di “green pass rafforzato”
  • arrivo al campo cambiati e indossando mascherina
  • registro presenza e misurazione temperatura
  • no utilizzo di spogliatoi e docce
  • in caso di positività devono rifare certificato medico “Return to play” come previsto dalla circolare Ministero della Salute

Buona Befana a tutti


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.